giovedì 12 febbraio 2009

Ago aspirato

No, purtroppo non è una nuova tecnica creativa... è un intervento di tipo diagnostico in anestesia locale che mia madre ha subito ieri.
Tempo fa vi avevo raccontato che dopo una mammografia i medici avevano suggerito a mia madre di fare ulteriori analisi. Ieri quindi siamo andati all'ospedale di Tivoli.
Tutti sono stati davvero gentili e competenti e in questo periodo che si sentono solo casi di mala sanità è un sollievo.
Eravamo preoccupati anche per l'anestesia poichè mia madre è fortemente allergica (qualche settimana fa è andata al pronto soccorso proprio per una grave reazione allergica ad un medicinale...), ma dopo una lunga profilassi fortunatamente è andato tutto bene.
Ora non ci resta che aspettare i risultati che arriveranno tra una ventina di giorni circa... tenete le dita incrociate per me e la mia famiglia!!!

7 commenti:

Fulvia ha detto...

farò una preghierina per la tua mamma!!!

Tatiana ha detto...

ho incrociato l'incrociabile!! spero davvero che tutto vada per il meglio....

i miei due cuccioli (li puoi vedere sul mio blog) si chiamano Cappuccio e Bella

valentina ha detto...

In bocca al lupo, Livia!!! Con tutto il cuore :-)

Marevan ha detto...

Auguroni !! Anch'io ho fatto 3 o 4 aghi aspirati (per la tiroide). Spero vada tutto bene,tienici informate

AuLore ha detto...

in bocca al lupo!!!!

Silva ha detto...

incrocio tutto quello che posso incrociare! io l'ago aspirato l'ho fatto un sacco di anni fa per delle cisti
bacio
Silva

{Ross} ha detto...

Ti sono vicina Livia...sono stata davvero contenta di averti conosciuta oggi...non avevo letto questo tuo post...ti stringo forte!!! Ma forte forte, vedrai che andrà tutto per il meglio!